Numero Verde 800 966 171 info@ascensorifabrica.it

INSTALLAZIONI A FIRENZE

Le installazioni di Ascensori Fabrica a Firenze

Miniascensore a Firenze – Via Barberino

Il miniascensore installato a Firenze in Via da Barberino da Fabrica Ascensori si presenta stretto e alto. L’impianto è stato realizzato con la formula chiavi in mano mediante il taglio scala ad acqua con disco diamantato, senza quindi produzione di polveri e in tempi rapidi, è occorso infatti un solo giorno di lavorazione. La cabina panoramica del mini ascensore è realizzata in acciaio inox e il pavimento è in pietra serena. Presente il tastierino di abilitazione e manovra automatica. Le porte sono superpanoramiche e con maniglia tubolare lunga e vetro satinato dal lato meccanica. Il vano è rivestito internamente con lamiere che carterizzano i montanti e le traverse. Dopo l’installazione dell’ascensore il corrimano preesistente è stato ripristinato. La centralina oleodinamica e l’impianto elettrico sono stati collocati su di un apposito terrazzino rivestito di marmo e collocato all’ultimo piano accanto all’elevatore, all’interno di un armadio realizzato su misura e con sportelli scorrevoli in vetro satinato.

Miniascensore a Firenze – Via Dei Fossi

Il mini ascensore installato a Firenze in Via dei Fossi da Fabrica Ascensori ha un ingombro esterno di 60x160 e un ingombro di cabina di 50x120 con manovra automatica. A livello estetico l’ascensore si adatta perfettamente all’atmosfera dell’antica scala e il colore della struttura ferro micacea riprende quello del cancellino di ingresso e della ringhiera. Per l’installazione di questo ascensore non si è reso necessario tagliare né la scala né la ringhiera ed è stato utilizzato il vuoto presente tra le rampe stesse. Le porte dell’ascensore sono a battente standard con vetro spia con un passaggio netto di 50 cm come da norma UNI EN 81-41. La struttura di sostegno è costituita da travi collocate nell’androne della scala poiché si sono ottenute le autorizzazioni necessarie da parte di un locale commerciale per accedere al sottoscala. L’impianto è sospeso su putrelle appositamente sagomate collocate tra i muri della scala.

Miniascensore a Firenze – Via Delle Ruote

La piattaforma elevatrice è collocata in un’abitazione privata in un vano chiuso in muratura. Il rivestimento è stato realizzato con carta da parati decorata sia sulla porta che sulle pareti interne della cabina. Questo accorgimento estetico rende l’ascensore molto elegante e raffinato. Il pavimento della cabina è stato realizzato con lo stesso legno con il quale è realizzato il pavimento dell’abitazione; lo specchio è a tutta altezza e la pulsantiera è in acciaio inox.

Miniascensore a Firenze – Via Falcucci

Il miniascensore è stato realizzato con la formula chiavi in mano e ed è stato installato mediante il taglio scala ad acqua con disco diamantato. Questo genere di intervento ha permesso di installare l’ascensore in un giorno, senza la produzione di polveri. La cabina ha due ampi vetri trasparenti a tutta altezza e la manovra automatica mediante barriere optoelettroniche che hanno permesso di ottimizzare gli spazi in cabina. Con questa tecnica Fabrica Ascensori riesce ad ottenere 10 cm in più di spazio calpestabile rispetto all’ingombro esterno del vano. Le porte superpanoramiche hanno una maniglia tubolare lunga e una molla di chiusura posta all’interno della struttura della porta e quindi non visibile. Il vano è stato realizzato in vetro per far filtrare la luce proveniente dal lucernaio sovrastante la scala. La struttura di sostegno in cantina non presenta particolari ingombri volumetrici.

Miniascensore a Firenze – Via Landucci

Il miniascensore installato a Firenze da Ascensori Fabrica è un impianto speciale, poiché collocato in un edificio avente un seminterrato adibito ad abitazione privata che non ha concesso di poter collocare delle travi di rinforzo del solaio. Ascensori Fabrica è riuscita a completare l’installazione trovando una soluzione al problema: il miniascensore è stato appeso dall’alto con un sistema di travi in acciaio opportunamente sagomate e carterizzate con cartongesso che hanno, tra le altre cose, permesso l’installazione nonostante lo spessore delle pareti fosse di soli 15 cm. L’impianto ha un ingombro ridotto: l’esterno misura 75 cm e la manovra automatica dispone di accessi a 90°. La cabina è in acciaio inox con pavimento in pietra serena, così come la piccola passerella delimitata da un parapetto moderno in vetro. L’armadio contenitore della centralina oleodinamica e del quadro elettrico è stato collocato sul pianerottolo e opportunamente rivestito con armadietto in legno.

Miniascensore a Firenze – Via del Ponte all’Asse

L’ingombro di questo mini ascensore di Ascensori Fabrica è di soli 60x160 all’esterno e la cabina di 50x120 cm con manovra automatica. L’installazione dell’ascensore è stata effettuata a Firenze e l’impianto è esteticamente moderno e molto luminoso con cabina avente le pareti laterali interamente vetrate con sabbiatura su disegno fino ad una altezza di circa un metro, pavimento in marmo di Carrara con splendide venature e struttura in acciaio inox. Le porte a battente superpanoramiche hanno un passaggio netto di 50 cm come da norma UNI EN 81-41. Le passerelle sono rivestite con lo stesso marmo della cabina. Dopo l’installazione è stato effettuato Il ripristino del corrimano in legno originario con pulsantiere esterne. L’impianto è certificato per l’uso da parte di due persone. La struttura di sostegno è costituita da travi collocate nell’androne della scala poiché nel piano interrato vi è un appartamento abitato. Si tratta quindi di un impianto sospeso su travi collocate tra i muri della scala.

Miniascensore a Firenze – Viale de Amicis

Questo miniascensore installato a Firenze in Viale De Amicis è un un miniascensore con cabina a legge 13/89 avente dimensioni di 900x1200 atto ad ospitare comodamente una carrozzina con accompagnatore. Per la sua installazione non è stato necessario alcun intervento di muratura, fatta eccezione per il supporto in acciaio a livello del solaio della cantina che non ha comportato ingombri volumetrici nella stessa. A livello funzionale si sono preferite le porte a battente semiautomatiche con chiusura a molla al fine di avere la cabina più grande possibile a parità di ingombro esterno. A livello estetico Ascensori Fabrica ha realizzato porte superpanoramiche personalizzate con maniglia lunga in acciaio per un risultato molto elegante; la cabina è stata realizzata con pareti laterali vetrate a tutta altezza e con sabbiatura a righe fino ad una altezza di circa un metro e pavimento in marmo bianco di carrara realizzato in blocco unico; i vetri sono satinati dal lato delle porte e dal lato della meccanica sia per finalità estetiche che per finalità funzionali alla pulizia dell’impianto. Il vano è completamente carterizzato con lamiere di chiusura dei montanti verticali e delle traverse orizzontali; tetto vetrato per far filtrare la luce naturale dal lucernaio; miniascensore realizzaro con formula “ chiavi in mano” e su misura.

Miniascensore a Firenze – Via Aldini

Questo miniascensore è stato realizzato a Firenze con la formula chiavi in mano. Per la sua realizzazione è stato necessario realizzare i pianerottoli di sbarco, poiché le porte degli appartamenti dell’edificio sono ad angolo. Per la realizzazione dei pianerottoli il team di Ascensori Fabrica ha rifatto completamente alcune rampe di scale, ma in maniera tale da rendere l’intervento assolutamente reversibile. Nello stesso condominio Ascensori Fabrica ha creato un piccolo terrazzino di sbarco con pianale in vetro che ospita anche l’armadio centralina. Le porte dell’ascensore installato sono superpanoramiche con maniglia tubolare lunga e molla di chiusura posta all’interno della struttura della porta e quindi non visibile. Il vetro è satinato dal lato meccanica con finalità estetiche e pratiche dato che non necessita di pulizia al pari del vetro trasparente.

Miniascensore a Firenze – Via Olivuzzo

Miniascensore realizzato su misura e installato in un angolo del pianerottolo di un condominio a Firenze. Per la realizzazione dell’impianto elevatore è stato necessario rifare il portone di ingresso e forare i solai mediante cerchiature in acciaio opportunamente rivestite con cartongesso. Il miniascensore è molto luminoso e seppur abbia dimensioni ridotte rispetto a un normale ascensore, non dà sensazione di claustrofobia: l’impianto è infatti completamente vetrato e la luce delle finestre che si affacciano verso l’esterno, anch’esse di fornitura Ascensori Fabrica, illuminano l’interno della cabina. La cabina e le porte sono di tipo panoramico. La manovra è automatica sia dall’esterno che dall’interno della cabina. Gli accessi sono a 90° al fine di non creare interferenza con il portone di accesso all’edificio.

Miniascensore a Figline – Via Vespucci

Minilift progettato e realizzato su misura e con formula chiavi in mano. Il miniascensore è stato installato all’interno del cortile retrostante del palazzo. Dal punto di vista strutturale, lo sbarco dell’impianto avviene direttamente sul terrazzo mediante una piccola passerella; la partenza avviene dal livello giardino tramite accessi allineati. Il vano corsa del mini ascensore è schermato: il vetro utilizzato per la realizzazione è di tipo satinato dal lato della meccanica e delle porte e trasparente dal lato giardino. La cabina del minilift è di tipo panoramico e con pavimento in travertito che dona un aspetto elegante al tutto l’impianto. La porta a battente consente di contenere le dimensioni in larghezza in modo tale da non oltrepassare l’allineamento con i terrazzi. Ascensori Fabrica ha anche realizzato l’armadio centralina su misura.

Miniascensore a Pontassieve – Via Quona

Minilift progettato e realizzato su misura e con formula chiavi in mano. Il miniascensore è stato installato all’interno di un condominio a Pontassieve. La cabina del mini ascensore è di tipo panoramico realizzata in acciaio inox e conferisce un aspetto luminoso a tutto l’impianto. Tutti i miniascensori sono progettati con sistemi CAD tridimensionali avanzati e i materiali scelti sono certificati secondo la norma europea EN 1090.

INVIA LA TUA RICHIESTA

Ascensori Fabrica realizza e installa ascensori a Pisa, Firenze e Bologna e nei comuni circostanti. I prodotti di Ascensori Fabrica sono realizzati con tecniche all’avanguardia e materiali sicuri. Fanno parte del team di Ascensori Fabrica tecnici e architetti che sapranno adottare la soluzione migliore e realizzare in breve tempo un ascensore confortevole e prestante che ti agevolerà nei tuoi spostamenti. Invia la tua richiesta o chiamaci al numero verde per saperne di più su costi di realizzazione, preventivi e finanziamenti per ascensori, miniascensori, montascale e montacarichi.

Numero di contatto per preventivo di Ascensori Fabrica

Sede Legale

via Duca d'Aosta, 16 - 50129
FIRENZE (FI)


Sede Commerciale

via di Sottopoggio, 24 - 55060 LUCCA
Z.I. Guamo (LU) - tel. 0583 15 35 594
Numero Verde 800 966 171
 


Magazzino

via Enrica Calabresi - 56121
PISA - Z.I. Montacchiello (PI)

Dichiaro di aver letto l'informativa art 13 Regolamento europeo 679/16 ("GDPR") della Privacy e di accettare i termini in essa esposti

FABRICA È…

…produzioneinstallazione, e assistenza di impianti ascensori, miniascensori, montascale e montacarichi completi.

 

RETE DI ASSISTENZA

Ascensori Fabrica dispone di manutentori autorizzanti in tutta la Toscana ed Emilia-Romagna e centri tecnici di assistenza a Lucca (per le province di Lucca, Pisa e Livorno), Firenze (per le province di Firenze, Prato, Pistoia, Arezzo e Siena) e Bologna (per le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma).
Contattaci per informazioni.

SEDE LEGALE

Via Duca d’Aosta, 16
50129 – Firenze (FI)

SEDE COMMERCIALE

Via di Sottopoggio, 24
55100 – Z.I. Guamo – Lucca (LU)

MAGAZZINO

Via Enrica Calabresi
56121 – Z.I. Montacchiello – Pisa (PI)

P. IVA IT01786310472

REA FI-644931

Cap. Soc. € 50-000,00 i.v.

Numero verde ascensori fabrica