Numero Verde 800 642 684 info@ascensorifabrica.it

La parte più difficile della sfida contro il COVID-19 sembra ormai alle spalle, stiamo tutti cercando di ripartire e per questo il Governo ha approvato il “Decreto Rilancio” (D.L. 19 maggio 2020 n.34). 

Il Decreto si pone come primo obiettivo quello agevolare la ripresa delle attività per famiglie, imprese e lavoratori.

Installare un ascensore costa meno con il bonus Ristrutturazione

L’estensione del Bonus Ristrutturazione prevede che il privato possa detrarre dall’Irpef una parte della spesa sostenuta per ristrutturare la propria abitazione o le parti comuni degli edifici residenziali. 

La detrazione prevista è pari al 50% delle spese sostenute, tramite bonifici ordinari, fino al 31 dicembre 2020, con un tetto massimo di 96.000 Euro per ogni immobile.

La detrazione si estende su 10 quote annuali, per le parti comuni la detrazione spetta ad ogni singolo condomino relativamente alla quota di intervento a lui imputata sulla base della dichiarazione dei redditi.

Tra gli interventi di manutenzione straordinaria agevolabili secondo l’agenzia delle entrate si trovano proprio l’installazione di ascensori e scale di sicurezza. 

Come approvare l’installazione di un ascensore nel tuo condominio?

Oltre alle agevolazioni introdotte dal governo quando si decide di installare in ascensore è bene avere ben chiaro le modalità per deliberare questo intervento a livello condominiale.

L’installazione di un ascensore può essere decisa con il voto favorevole della maggioranza dei condomini, in quanto innovazione diretta al superamento di barriere architettoniche. 

I condomini non favorevoli alla spesa e non interessati ad usufruirne sono esonerati dalla sostenimento della stessa, ma possono in qualunque momento cambiare idea e decidere di contribuire alle spese di esecuzione e manutenzione dell’opera.

Non occorre nessun atto notarile a meno che l’impianto non occupi uno spazio di proprietà di un’altro condomino.

Vuoi sapere di più riguardo le possibili installazioni di ascensori? Clicca qui!